Buone notizie per i precari della pubblica amministrazione

il 8 novembre 2017 | in Articoli | da Anna Giacobbe

Stampa post Stampa post

Oggi la ministra Madia ha dato due risposte importanti ad altrettante interrogazioni parlamentari, in Commissione Lavoro. Una sui ricercatori degli Istituti di ricerca e cura a carattere scientifico, che riguarda anche gli Istituti liguri, l’altra sulle procedure di stabilizzazione del personale precario delle pubbliche amministrazioni.

Quest’ultima, di cui prima firmataria è Valentina Paris, ed io seconda, consente di chiarire la situazione di alcuni gruppi di lavoratori, rimasti sino ad ora in un “limbo” di incertezza, e di dare piena attuazione alle norme che danno una soluzione, dopo tanti anni, alla situazione dei lavoratori assunti con contratti “atipici” a causa del blocco degli organici, e rimasti in quella condizione sino ad ora. Si tratta di lavoratori e lavoratrici che reggono servizi importanti, essenziali per i cittadini. La circolare e le Linee Guida annunciate dalla Ministra Madia chiariranno gli aspetti applicativi e conterranno precise istruzioni per le amministrazioni interessate.

 


« »

Scroll to top