Esodati e previdenza: inizia la discussione in aula

il 2 luglio 2014 | in Archivio, Blog | da Anna Giacobbe

Stampa post Stampa post

Oggi la Camera ha iniziato la discussione in aula sul provvedimento che salvaguarda altri 32.000 esodati, pur non risolvendo in modo definitivo il problema delle persone che avevano perso il lavoro a ridosso dell’emendazione della manovra Fornero e che per effetto della pesante modifica dei requisiti per andare in pensione, sono rimasti per molti anni senza lavoro.
E’ necessario affrontare con la legge di stabilità il tema dell’intervento strutturale sul sistema previdenziale per dare risposte a chi oggi ancora rimane fuori da questa sesta salvaguardia e a tutti coloro che sono stati penalizzati in modo esagerato dall’innalzamento dei requisiti previdenziali.
I precedenti provvedimenti di salvaguardia hanno dato risposta a quasi 89.000 persone in Italia, circa 2.000 in Liguria. Difficile dare un dato preciso di quante delle 32.100 persone interessate al provvedimento in esame oggi saranno donne e uomini liguri: possiamo stimarne circa 700.
E’ un passo, solo un passo, ma nella giusta direzione; grande impegno metteremo ora per arrivare a tutelare tutti coloro che ne avrebbero diritto e per cambiare ciò che deve essere cambiato nel sistema previdenziale

il mio intervento in aula di oggi
intervento aula esodati 2 luglio 2014


« »

Scroll to top