Piaggio Aero: domani la data dell’incontro con il Governo

il 14 settembre 2016 | in Archivio, Blog | da Anna Giacobbe

Stampa post Stampa post

Dopo la mobilitazione di oggi dei lavoratori di Piaggio Aero, in sciopero e in presidio presso le Prefetture di Savona e Genova, il Governo si è impegnato a comunicare entro domani la data dell’incontro che i sindacati hanno chiesto alla Presidenza del Consiglio.

La decisione assunta dalla dirigenza Piaggio di attivare le procedure di licenziamento di 132 lavoratori è stata una scelta gravissima che sconfessa totalmente l’accordo di programma siglato nel 2014 con il Governo. Ancor più grave che sia accaduto prima della convocazione da parte del Ministro Calenda di un nuovo incontro per definire una strategia condivisa, già previsto  per la fine di settembre.
Le cose dette dai rappresentanti del Governo nell’incontro del 9 agosto, e poi in successive occasioni, hanno confermato una attenzione vera e la condivisione di un obiettivo chiaro: la difesa e la valorizzazione del patrimonio  industriale che Piaggio Aero rappresenta in Liguria.
E’ quindi molto importante che domani sia comunicata una data precisa per l’incontro.
Nel frattempo chiediamo al Governo di attivarsi al più presto presso la dirigenza di Piaggio perché sospenda ogni decisione e riveda il piano industriale per preservare e rilanciare questo importante presidio industriale della nostra regione.

« »

Scroll to top