Porti ed Enti Locali: approvato l’emendamento

il 16 luglio 2015 | in Archivio, Blog | da Anna Giacobbe

Stampa post Stampa post

E’ stato riformulato ed approvato dall’Aula di Montecitorio l’emendamento alla legge delega sulla P.A., a prima firma Pagani, che ho sottoscritto insieme ad altri colleghi del Pd. L’emendamento approvato riconosce il ruolo degli Enti Locali, oltre che delle Regioni, nel processo di riorganizzazione delle Autorità Portuali e del sistema di governance delle stesse.

La nuova formulazione della lettera e) dell’art.7 aiuta a contrastare una tendenza, che si era manifestata nella discussione delle scorse settimane, all’espropriazione dei territori del ruolo di governo dei porti e all’accentramento di potere in capo al Ministero.

Nell’esercizio della delega, il Governo dovrà tenere conto di queste indicazioni in modo rigoroso; il Parlamento svolgerà il proprio ruolo di verifica e di controllo.

E’ importante che gli Enti Locali rivendichino le proprie prerogative ed esercitino una iniziativa politica nei confronti del Governo, anche sui temi di merito che la revisione della governance dei porti e, più in generale il Piano nazionale sulla logistica e la portualità, propongono.


« »

Scroll to top